Ideamoon
Blancpain
Per ritrovare il piacere di un pomeriggio fra amici

Per ritrovare il piacere di un pomeriggio fra amici

Uno dei fiori all'occhiello dell'Aleph Rome Hotel,  a pochi passi da Via Veneto  è lOnyx Barfamoso per la sua mixology d’avanguardia abbinata a finger food d’eccellenza. Per le festività per non rinunciare ai piaceri di un buon drink, in un ambiente in cui tutte le misure di sicurezza e prevenzione sono garantite e ci si potrà incontrare con gli amici evitando assembramenti , è nato così il progetto “Ready to Toast”, che prevede la realizzazione di tre appuntamenti in cui il rito dell’aperitivo si svolgerà in orario “anticipato”.

L’Onyx Bar- con il suo ormai noto bancone di onice retroilluminato e le sue eleganti sedute dai colori tenui - e la hall dell’albergo - in cui l’onice ritorna nella scenografica fontana a parete - si animeranno il 5,12 e 19 dicembre dalle 15.00 alle 18.00 tra arte, eleganza, cocktail cool e buon cibo. Oltre ad ammirare le opere di Giuseppe Modica recentemente esposte in una personale nelle aree comuni dell’albergo gli ospiti potranno brindare con i nuovi cocktail del bartender Lorenzo Politano abbinati a finger food innovativo. Alcuni esempi? In linea con la filosofia  dell’Aleph Rome Hotel,  anche nella mixology troviamo sapiente mix tra tradizione e innovazione. L’Onyx Old Fashioned, morbido e rotondo, con Bourbon, Bitter’s, Oleo Saccarum; o El Margaritadelicato ma al tempo stesso pungente, a base di Lime Oil Blanco Tequila, Onyx Liquor, Agave Syrup. Entrambi sono stati progettati secondo i canoni "zero waste": nel El Margarita si utilizza una tequila precedentemente lavorata in sous vide con la scorza del lime ed un liquore che ricaviamo dell'infusione di spezie e agrumi, che garantisce un minimo spreco della materia prima. Stesso concetto anche per l'Onyx Old Fashioned: la preparazione si discosta da quella classica, e ha una nota delicatamente dolce grazie all’introduzione dell’oleo saccarum, un estratto naturale risultato della macerazione di scorze di agrumi e zucchero demerara.Sul fronte food sono assolutamente imperdibili il Bun con Fois Gras e composta di mele con riduzione di vino, il Pane al vapore con gamberetto rosa ed agrumi e il più tradizionale Panzerottino, anch’essi legati alla tradizione con un tocco di innovazione e grande attenzione al contenimento degli sprechi alimentari.  E chi non intende rinunciare alla degustazione dei migliori sigari potrà prenotare la Cognac Lounge e lì, tra poltrone di cuoio ed eleganti coffee table books, si potrà scegliere tra le eccellenze del tabacco e dei distillati la combinazione che più si addice ai propri gusti. Buona musica, con un piacevole sottofondo lounge e ingressi rigorosamente su prenotazione e limitati per godere un po' di relax in un inverno in cui la socialità è stata dimenticata e tutto sembra sospeso.