Ideamoon
Visita il sito Longines
A Firenze arrivano i colori di Pitti Taste

A Firenze arrivano i colori di Pitti Taste

Colors are served! La 17esima edizione di Taste - salone di riferimento della cultura contemporanea del cibo - andrà in scena a Firenze alla Fortezza da bbasso dal 3 al 5 febbraio 2024. Sono attese 640 le aziende che rappresentano l'eccellenza enogastronomica italiana ed oltre i 100 i nuovi nomi che debutteranno in questa edizione. Inoltre il salone si vestirà di nuovi spazi nel percorso espositivo e avrà nuovi orari di ingresso. 

Più ampia l'area dedicata agli Spirits, che diventa una vera e propria sezione con 24 etichette top del bere italiano. E poi tanti i temi caldi dei Ring e dei Taste Talk, i progetti e le partecipazioni speciali, il Fuoriditaste in città. 

 Saranno oltre 100 le realtà presenti per la prima volta a Taste: un made in Italy dolce e salato pronto a viaggiare nel mondo e a conquistare le tavole più raffinate e i palati più esigenti. Il percorso espositivo arricchito da importanti novità, permetterà dunque ad un pubblico di buyer sempre più internazionale di approfondire prodotti iconici e di tendenza, eccellenze artigianali e produzioni innovative, oltre al design dedicato alla tavola.

“Taste continua a crescere, ma non solo in termini quantitativi. In 17 edizioni, il numero delle aziende presentate è ovviamente salito, ma le sempre più numerose richieste di partecipazione al salone vengono selezionate in maniera accurata attraverso le maglie strette della qualità, pensando alle esigenze del nostri interlocutori, vale a dire professionisti del mondo food sempre più internazionali e preparati. Per questo oggi Taste è una manifestazione che riunisce in un unico contesto sia le piccole realtà di nicchia sia le aziende più strutturate che riescono a soddisfare mercati più ampi pur mantenendo intatte qualità e artigianalità. Marchi cult che non ci stanchiamo mai di scoprire e di far scoprire”. ha commentato Agostino Poletto, direttore generale di Pitti Immagine.