Ideamoon
Visita il sito Blancpain
Arte e Natura anche nel piatto

Arte e Natura anche nel piatto

Ha inaugurato ieri la mostra dell'artista Rossella D’Aula al Sofitel Rome Villa Borghese dove le verdeggianti atmosfere del rooftop Settimo ora sono impreziosite da una colorata selezione di dipinti dell'artista dedicati alla natura, che resterenno esposti al 7° piano del Sofitel fino a fine marzo. Un’occasione in più per scoprire la nuova proposta gastronomica di Settimo Roman Cuisine & Lounge, il rooftop con vista mozzafiato sulla città, dove lo Chef Giuseppe D’Alessio propone piatti legati alla tradizione, al territorio e alla riscoperta delle diverse cucine regionali.

La carta invernale vede protagonisti piatti tipici della cucina romana, con specialità come i supplì, il cacio e pepe, i saltimbocca e non solo, insieme a pietanze espressamente invernali quali il minestrone di verdure di stagione, i fagottelli di castagne ripieni di zucca e provola affumicata mantecati con burro e salvia, la suprema di pollo nostrano al forno con carciofi arrostiti e crema di zucca.

Ma alla tradizione romana si aggiunge una suggestiva degustazione invernale dedicata alla cucina del nord Italia con delizie come il petto d’anatra affumicato con sedano croccante, mela verde, salsa al miele e senape, la guancia di vitello brasata al cabernet sauvignon con anice stellato e polenta arrostita o le capesante scottate con radicchio trevigiano, zucca e polvere di speck - in foto.  

Un vero trionfo di natura e di bellezza per tutti i sensi -  perchè si mangia prima con gli occhi  - e dal piatto l'esperienza diviene davvero completa ed immersiva, circondati dall'arte e dai colori della sala e dal panorama senza uguali della Città Eterna .