Ideamoon
Gucci
Autunno all’Hotel Eden

Autunno all’Hotel Eden

Si riparte con i consueti ritmi frenetici ma da domenica 19 settembre riprendono i brunch dello chef Fabio Ciervo al Giardino Ristorante. Il menù à la carte cambierà ogni settimana e proporrà una grande varietà di assaggi, si potrà gioire, grazie alla piacevole atmosfera tipica dei pranzi domenicali, di un momento di condivisione e allegria con la famiglia o gli amici. Il brunch include anche una selezione di piccola pasticceria del pastry chef di Hotel Eden Ezio Redolfi e viene servito al tavolo. Durante la settimana torna il lunch UNICO da lunedì 13 settembre, formula che prevede un antipasto, un piatto principale a scelta e un dolce all’interno di una elegante bento box, cofanetto in stile giapponese con vassoio e coperto. Il menù cambia ogni giorno ed è l’ideale per un pranzo leggero e veloce e al tempo stesso saporito. Il ristorante 1 stella Michelin La Terrazza aspetta i suoi ospiti con il menù stagionale e il menù degustazione “10 anni”, una selezione di creazioni dello chef proposte durante la sua decade ad Hotel Eden. Tra i piatti, di cui viene indicata la “data di nascita”, si trovano ad esempio i suoi famosi Spaghetti cacio e pepe del Madagascar profumati ai boccioli di rosa (2011), Polpo e sedano (2019), il Risotto Gran Riserva con Franciacorta, ostrica e rucola (2018) e il Tiramisù diverso (2010). La Terrazza sarà aperta fino a domenica 19 settembre il venerdì, il sabato e la domenica, mentre da martedì 21 settembreaccoglierà il suo pubblico dal martedì al sabato inclusi.

Per un aperitivo o un dopocena i cocktail del barman Mirko Simonazzi sono sempre disponibili a Il Giardino Bar, luogo reso speciale dall’incredibile vista su Roma. Tra i signature dell’esperto barman, “Ricordi di Roma” con Vodka Ketel One, lamponi, ananas, limone e Veuve Cliquot Rosé: un cocktail pensato per essere assaporato ammirando il panorama al tramonto, che con i suoi colori richiama le tonalità del sole. Sul fronte del benessere bisogna concedersi uno dei trattamenti della spa di Hotel Eden: tutti naturali, non invasivi ed eseguiti all’interno di ampie e comode Spa suite che garantiscono privacy e sicurezza. Rigenerare la pelle del corpo provata dal sole estivo con il rituale Dolcevita Mei, che prevede uno scrub ai cristalli di zucchero ricco di olii essenziali come arancio dolce, bergamotto, limone, ricchi di vitamina c, per poi proseguire con un massaggio drenante è un’ottima ripartenza. Il GUA SHA Face Lift Ritual by Philosophia Botanica è invece l’ideale non solo per drenare e ridefinire l’ovale del viso grazie allo speciale massaggio con le pietre che caratterizza il rituale, ma anche per riacquistare la luminosità dell’incarnato attraverso l’utilizzo degli olii preziosi di Philosophia Botanica ricchi di vitamina C e olio di marula, che sono antiossidanti e nutrienti. Torneranno poi disponibili anche le masterclass per imparare e far propria la routine di self care e applicarla a casa, ottenendo un risultato più duraturo.

Non può mancare poi un’immersione nell’arte. Sulle pareti e sui paralumi de La Libreria, lounge bar e salotto d’arte dell’albergo, le illustrazioni di Andrea Ferolla, illustratore di moda di fama internazionale, aggiungono un tocco ancora più raffinato all’ambiente. Le opere dell’Artist in Residence di Hotel Eden, che da due anni cattura l’anima del leggendario albergo, suo secondo studio, sono oggi parte dell’hotel stesso, integrate nello spazio che più di tutti celebra l’arte. Presso La Libreria, gli ospiti di Hotel Eden si incontrano per un tè, per sorseggiare un drink o un liquore raro, per partecipare a interessanti workshop o per una mostra d’arte, circondati da una sofisticata collezione di libri di arte, cinema e moda.