Ideamoon
Visita il sito Blancpain
Dove c’è un record c’è Longines

Dove c’è un record c’è Longines

In ogni fine settimana dei cinque mesi di durata della Coppa del Mondo di Sci Alpino, un team di tecnici Longines è presente sulle piste di famose località sciistiche come Zermatt-Cervinia, Val d’Isère, St. Moritz, Wengen, Kitzbühel e altre ancora. Longines, Partner e Cronometrista Ufficiale della Federazione Internazionale di Sci (FIS), si occupa di tutto, dalle liste di partenza alla gestione dei risultati, in occasione delle gare della Coppa del Mondo di Sci Alpino e dei Campionati mondiali di Sci FIS.  Longines continua a migliorare costantemente le tecniche di cronometraggio sportivo per la misurazione della precisione e delle prestazioni degli atleti in pista. Dal 2006, anno in cui sigla la sua partnership con la FIS (Federazione Internazionale Sci), che proseguirà fino al 2026, accelera i progressi del circo bianco e ne misura i record con la sua tecnologia in costante evoluzione. Partner Ufficiale e Cronometrista Ufficiale della Coppa del Mondo di sci alpino FIS e dei Campionati mondiali di sci alpino del 2023 e del 2025, Longines vedrà anche i suoi testimonial di questo sport iniziare una nuova

stagione di piazzamenti sul podio,

La 57esima edizione della Coppa del Mondo di sci alpino FIS è iniziata a Sölden (AT) il 22 ottobre e si concluderà a Soldeu (AD) dopo 43 gare maschili e femminili e una mista, che si disputeranno in 21 località europee e del Nord America. A febbraio,

le squadre e gli atleti qualificati disputeranno a Courchevel-Méribel (FR) il Campionato mondiale di Sci Alpino FIS.

Oltre ai vincitori della Coppa del Mondo Generale e medaglie d'oro olimpiche Mikaela Shiffrin - in foto - e Marco Odermatt, anche gli atleti svizzeri Loic Meillard e Mélanie Meillard, il campione di slalom speciale, il francese Clément Noël, e lo slalomista italiano Alex Vinatzer vedranno i loro tempi intermedi fino alla linea del traguardo, offrendo un'esperienza emozionante al pubblico sulle tribune e davanti alla TV, grazie alla tecnologia di precisione che Longines padroneggia da anni.