Ideamoon
Visita il sito Longines
IL gruppo Planetaria acquisisce il Ca’ Pisani Deco Design Hotel di Venezia

IL gruppo Planetaria acquisisce il Ca’ Pisani Deco Design Hotel di Venezia


New entry nel portfolio del gruppo alberghiero italiano, che aggiunge una delle destinazioni più amate d’Italia tra le sue proposte di soggiorno. Il Ca’ Pisani Deco Design Hotel è un boutique hotel caratterizzato da un'atmosfera artistica unica, situato nel sestiere di Dorsoduro a pochi passi dalle Gallerie dell’Accademia a Venezia.

Ospitato all’interno di un palazzo veneziano del tardo '300, può essere definito il primo Design Hotel della città: gli interni sono stati rivisitati in chiave modernista e art déco, con suggestioni evocate dal futurismo che convivono armoniosamente con gli arredi storici originali degli anni Trenta e Quaranta e con una collezione di rari oggetti e vasi d’epoca, dando così vita ad un unicum nell’ospitalità lagunare.
Un luogo in cui emerge l’amore per il bello, la cura dei dettagli e il legame profondo con l’arte e il design: tutte caratteristiche e valori condivisi dal Gruppo alberghiero.

“Ca’ Pisani è una dimora in cui arte e design si incontrano in modo naturale, un luogo accogliente che trasmette amore per il bello e cura dei dettagli: caratteristiche che l’hanno qualificata da subito come un perfetto complemento per la nostra idea di ospitalità in luoghi con un’anima e profondamente ancorati al loro territorio” afferma l’Arch. Sofia Gioia Vedani, amministratore delegato del gruppo Planetaria Hotels.
“Siamo particolarmente orgogliosi di questa nuova acquisizione che corona un percorso di crescita costante e consolida la nostra immagine come gruppo, e non da ultimo offre ai nostri ospiti la possibilità di vivere un soggiorno indimenticabile all’insegna del nostro claim ‘be as you are’ a Venezia, una delle città più affascinanti del mondo.”
L’ingresso di Ca’ Pisani Deco Design Hotel porta a 12 il numero degli hotel  nel portfolio di Planetaria Hotels, gruppo alberghiero italiano nato negli anni ’90 con l’ambizione di creare una proposta nuova e fuori dagli schemi standardizzati dell’allora panorama dell’hotellerie.