Ideamoon
Visita il sito Blancpain
Nuovi riconoscimenti per Bibi Graetz e i suoi vini

Nuovi riconoscimenti per Bibi Graetz e i suoi vini

Bibi Graetz è il brand più “avvincente” per Wine Lister 2021.  Ebbene il fondatore della storica azienda di Fiesole e dei pluripremiati Testamatta e Colore - Bibi Graetz - si è aggiudicato un nuovo straordinario riconoscimento. Si posiziona al vertice della classifica “Most Compelling wine 2021”, proposta dalla Wine Lister-Group Figaro, “con più menzioni di ogni altro produttore”, scelto per la qualità dei vini e per la redditività oltre che per la “super visibilità del marchio, creando larga domanda in un breve lasso temporale”. Il report di Wine Lister-Gruppo Figaro analizza il mondo del vino ed individua i brand più performanti e brillanti dell’anno misurando l’andamento di vini e produttori che abbiano raggiunto grandi risultati in termini di qualità e popolarità. Nel 2021 fanno parte della lista 188 vini e produttori da 20 regioni nel mondo: da Opus One e Screaming Eagle in Napa Valley, Haut Brion, Mouton Rothschild a Bordeaux, Romane-Conti e Faiveley in Borgogna, per arrivare a Masseto e Solaia in Toscana. Fra questi 188 nomi Wine Lister ha individuato i brand più performanti andando cosi “al cuore dei fine-wines” mondiali e creando la categoria “Most Compelling wine 2021” ovvero “i vini più avvicenti del 2021”.  Questa conferma arriva pochi giorni dopo l’inserimento del vino più pregiato di Bibi Graetz, Colore 2019 20°Anniversario, all’interno dei 100 migliori vini del mondo 2021, classifica stilata dal critico di fama mondiale James Suckling.